Congiuntivo imperfetto

Congiuntivo imperfetto

 

Il congiuntivo imperfetto (che io lodassi) esprime un desiderio, un augurio o una speranza che ee impossibile si realizzino o si teme che non si realizzino:

Magari vincessimo la partita!
Oh, se Paolo mi invitasse alla festa!

Nelle proposizioni dipendenti, il congiuntivo imperfetto esprime la contemporaneità o la posteriorità di un’azione rispetto a un tempo presente o passato della reggente:

Credo che allora vivesse da sola.
Credevo che abitasse ancora in campagna.

 

 

 

 

FAI CLIC QUI PER FARE GLI ESERCIZI RELATIVI A QUESTA LEZIONE

Podcast di Grammatica Avanzata

PROVE DI ASCOLTO

s

Prove di comprensione di ascolto

PROVE DI LETTURA

.

GRAMMATICA ITALIANA

Grammatica italiana avanzata

FAVOLE IN ITALIANO

Favole in italiano

VIDEO DI GRAMMATICA

Video di grammatica italiana

ajax-loader